3319584817
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Qual'è la strada giusta?

Qual'è la strada giusta?

bivio terapeuticoIl bivio che si pone sempre dinanzi al paziente ed ai familiari alla ricerca di una soluzione. I tumori sono malattie multiformi soggetti a variazioni della loro costituzione cellulare durante il loro evolversi.

Una cellula si trasforma... da essa per replicazioni successive si sviluppa una popolazione più eterogenea.... Non c'è più solo Carlo nel tumore ma nascono Carlo, Filippo, Mario... e così via... le cellule che via via emergono sono differenti da quelle di origine. E' per questo che anche le cellule che costituiscono le metastasi sono in genere differenti da quelle del tumore primitivo.

Le terapie poi selezionano i vari tipi cellulari perchè combattendo la malattia uccidono le cellule sensibili facendo residuare quelle resistenti.

Nei casi che vanno bene la morte cellulare interessa la maggior parte delle cellule ammalate ed il sistema immunitario riesce a controllare la quota minima di cellule che residuano;  viceversa quando non si riesce a raggiungere una quota di cellule adeguatamente bassa, la malattia evolve proseguendo nella sua crescita.

Mettere in campo tutte le metodiche di aggressione è importante. Il nemico è subdolo e non è detto che offra seconda possibilità. Secondo il vecchio adagio “chi colpisce per primo colpisce due volte” meglio una strategia multimodale in partenza.

Dr. Carlo Pastore

  Prenota visita