3317612698 - 3319584817
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Basalioma o tumore basocellulare

staminaliSi tratta di una neoplasia localmente invasiva della cute che assai raramente diffonde in altri organi.

La terapia standard prevede la rimozione chirurgica con margini di escissione allargati data la tendenza alla recidiva.

In alternativa alla chirurgia, per lesioni di dimensioni assai limitate o situate in aree dell'organismo sfavorevoli ad una comoda soluzione chirurgica, si impiegano delle creme al 5-Fu (chemioterapico largamente impiegato in oncologia dei tumori solidi).

Tale trattamento chemioterapico locoregionale può essere coadiuvato da ipertermia capacitiva e da ipertermia total body a raggi infrarossi.

Per le lesioni metastatiche profonde è senza dubbio opportuno abbinare ad un protocollo di chemioterapia sistemica l'ipertermia capacitiva profonda ed eventualmente la radioterapia (questo in relazione con l'estensione della lesione tumorale metastatica e con la sua posizione d'organo).

 

 

Dr. Carlo Pastore