3319584817
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Questo forum è dedicato alle domande dei pazienti al dott. Pastore. La consultazione degli articoli è libera mentre per inserire le vostre domande è necessario effettuare la registrazione al sito. Vi preghiamo di usare pseudonimi nella registrazione evitando di riportare nelle domande, dati personali e/o sensibili che facciano risalire alla vostra identita o a quella dei pazienti non permettendoci di rispondervi nel rispetto della legge sulla privacy. Gli articoli verranno pubblicati solo dopo approvazione del moderatore. Per doverosa informazione, si ricorda che la visita medica effettuata dal proprio medico abituale rappresenta il solo strumento diagnostico per un'efficace trattamento terapeutico. I consigli forniti in questo sito devono essere intesi semplicemente come suggerimenti di comportamento

ARGOMENTO: carcinosi peritoneale

carcinosi peritoneale 7 Anni 9 Mesi fa #968

  • PINOZICHE
  • Avatar di PINOZICHE
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 2
  • Karma: 0
Gent.mo dott. PASTORE, le sottopongo il caso di mia madre.

Nascita 4/10/1935 residenza FOGGIA (FG)

Questa mattina è stata sottoposta ad intervento chirurgico presso Ospedali Riuniti di Foggia, primario dott. Tricarico, il quale ha formulato diagnosi di CARCINOSI PERITONEALE, a fronte del quale ha dichiarato la sua impossibilità ad intervenire.

Ci è stato detto che solo la chemioterapia, ci può fornire una seppur flebile speranza.

Sul web mi è sembrato di capire che una soluzione, aggiuntiva ovvero integrata alla precedente, potrebbe essere un trattamento di citoriduzione con chemioipertermia.

Mi aiuti a capire e mi indichi una strada da percorrere.

La paziente non si alimenta da alcuni giorni e mi sembra in fase regressiva.

Sono in possesso di carteggio clinico.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: carcinosi peritoneale 7 Anni 9 Mesi fa #969

  • carlopastore
  • Avatar di carlopastore
  • Offline
  • Moderator
  • Messaggi: 623
  • Ringraziamenti ricevuti 87
  • Karma: 3
Gentile Utente,

la carcinosi peritoneale è evenienza seria. Innanzitutto è utile capire dove è localizzato il tumore primitivo che ha portato alla colonizzazione del peritoneo e verificare che non vi sia estensione in altre regioni corporee. L'intervento di chemioipertermia intraperitoneale con peritonectomia non è sempre attuabile ed è assai impegnativo dal punto di vista generale per il paziente. Un vero esperto di questa metodica è il Dott. Marcello Deraco (www.marcelloderaco.com). Se non fosse strada praticabile, suggerirei una combinazione di chemioterapia ed ipertermia (sia locoregionale profonda che total body). Per un appuntamento con me con tutta la documentazione clinica è possibile contattare il numero 331 9584817.

un caro saluto

Dr. Carlo Pastore, oncologo - www.ipertermiaitalia.it
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: carcinosi peritoneale 7 Anni 9 Mesi fa #970

  • PINOZICHE
  • Avatar di PINOZICHE
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 2
  • Karma: 0
Il tumore primitivo è localizzato nello stomaco.

Siamo interessati a prendere un appuntamento e vorrei chiederle se al primo incontro è necessaria la presenza della paziente.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: carcinosi peritoneale 7 Anni 9 Mesi fa #972

  • carlopastore
  • Avatar di carlopastore
  • Offline
  • Moderator
  • Messaggi: 623
  • Ringraziamenti ricevuti 87
  • Karma: 3
Ok. Nelle carcinosi peritoneali da tumore dello stomaco la chemioipertermia intraperitoneale con peritonectomia non ha molto successo. Direi che una combinazione chemioterapia + ipertermia esterna rappresenta una migliore strategia valutando anche il rapporto costo (in termini di disturbo per il paziente) / beneficio. Per un appuntamento con me con tutta la documentazione clinica è possibile contattare il numero 331 9584817. Per un primo incontro valutativo è possibile anche portare la sola documentazione.

Cari saluti

Dr. Carlo Pastore, oncologo - www.ipertermiaitalia.it
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  Prenota visita