3319584817 - 3911216046
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Questo forum è dedicato alle domande dei pazienti al dott. Pastore. La consultazione degli articoli è libera mentre per inserire le vostre domande è necessario effettuare la registrazione al sito. Vi preghiamo di usare pseudonimi nella registrazione evitando di riportare nelle domande, dati personali e/o sensibili che facciano risalire alla vostra identita o a quella dei pazienti non permettendoci di rispondervi nel rispetto della legge sulla privacy. Gli articoli verranno pubblicati solo dopo approvazione del moderatore. Per doverosa informazione, si ricorda che la visita medica effettuata dal proprio medico abituale rappresenta il solo strumento diagnostico per un'efficace trattamento terapeutico. I consigli forniti in questo sito devono essere intesi semplicemente come suggerimenti di comportamento
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO:

cancro cirrosi 12 Anni 6 Mesi fa #956

  • Francesco90
  • Avatar di Francesco90 Autore della discussione
Dott. Pastore ,
vorrei chiederle un vostro parere su questo esame di risonanza eseguito ad un uomo età 50:

esame eseguito con sequenze TSE e SPAIR T2, dual-FFE, THRIVE senza e con infusione ev di mdc epatospecifico.
lobo epatico dx di dimesione aumentanti. A carico di tutto il parenchima epatico, con relativo risparmio del IV segmento epatico, si apprezzano multiple lesioni nodulari, che presentano impregnazioni in fase arteriosa e rapido wash-out, e mancata impregnazione nella fase epatospecifica: quadro compatibile con cancro- cirrosi. non si apprezzano alterazioni di segnale a carico di pancreas, milza, rene sn e surreni. modesto ritardo della fase nefrografica del rene dx. versamento periepatico, perisplico, nelle docce parieto - coliche.

si prega risposta urgente, e possibile consigli per terapia.

grazie della vostra attenzione



Francesco

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Re: cancro cirrosi 12 Anni 6 Mesi fa #958

Gentile Sig. Francesco,

quanto espone la RMN è indice di una patologia neoplastica in sede epatica. Non è comunque sufficiente per poter impostare una terapia. Occorre integrare la metodica con una TC total body con mdc, una scintigrafia ossea e degli esami ematochimici. Necessaria anche una biopsia di una delle lesioni epatiche per tipizzare al meglio la neoplasia dal punto di vista molecolare.

un caro saluto

Dr. Carlo Pastore, oncologo

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
Tempo creazione pagina: 0.076 secondi
  Prenota visita