3319584817
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Questo forum è dedicato alle domande dei pazienti al dott. Pastore. La consultazione degli articoli è libera mentre per inserire le vostre domande è necessario effettuare la registrazione al sito. Vi preghiamo di usare pseudonimi nella registrazione evitando di riportare nelle domande, dati personali e/o sensibili che facciano risalire alla vostra identita o a quella dei pazienti non permettendoci di rispondervi nel rispetto della legge sulla privacy. Gli articoli verranno pubblicati solo dopo approvazione del moderatore. Per doverosa informazione, si ricorda che la visita medica effettuata dal proprio medico abituale rappresenta il solo strumento diagnostico per un'efficace trattamento terapeutico. I consigli forniti in questo sito devono essere intesi semplicemente come suggerimenti di comportamento

ARGOMENTO: Possibili trattamenti per epatocarcinoma avanzato

Possibili trattamenti per epatocarcinoma avanzato 7 Anni 10 Mesi fa #924

  • Serj
  • Avatar di Serj
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 2
  • Karma: 0
Gentilissimo Dott. Pastore,

le scrivo perché a mio padre di 54 anni affetto da epatite B da più di 25 anni e diabete mellito è stato diagnosticato un epatocarcinoma avanzato poco differenziato G3 con estese arie di necrosi e con multiple formazioni del diametro massimo di 80 mm. Inoltre, è presente una trombosi completa del ramo portale destro e sinistro che giunge fino al tronco comune e una moderata ascite iniziata 4 gg fa. Sappiamo che è inoperabile, ci hanno pure sconsigliato il Nexavar per paura di debilitare troppo mio padre quindi i medici hanno optato per la chemioterapia in piccole dosi con fluorouracile che dovrebbe iniziare oggi. Abbiamo sentito parlare molto dell'ipertermia associata alla chemioterapia. Vorremo sapere se secondo lei questo tipo di trattamento può essere effettuato su mio padre e se ci sono altre vie che potremmo percorrere per stabilizzare la malattia.

La ringraziamo per il tempo e l'attenzione che dedicherà alla nostra richiesta.

In attesa di una sua gradita risposta porgiamo i nostri più cordiali saluti.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: Possibili trattamenti per epatocarcinoma avanzato 7 Anni 10 Mesi fa #925

  • carlopastore
  • Avatar di carlopastore
  • Offline
  • Moderator
  • Messaggi: 623
  • Ringraziamenti ricevuti 87
  • Karma: 3
Gentile Utente,

si tratta di una malattia seria in una fase avanzata ma qualcosa si può tentare; se non altro per migliorare la qualità della vita e se possibile prolungarla. Al fluorouracile già intrapreso si può pensare di aggiungere delle applicazioni di ipertermia capacitiva profonda e di ipertermia total body. Doserei inoltre la cromogranina A nel sangue per verificare se è possibile aggiungere octreotide (od il suo analogo lanreotide). Appare indicato anche l'estratto embrionario di zebra fish contenuto nel preparato Synchrolevels. Resto a disposizione per un eventuale appuntamento di persona con tutta la documentazione clinica (il tutto previo contatto con il numero 331 9584817).

Cari saluti

Dr. Carlo Pastore, oncologo
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
The following user(s) said Thank You: Serj

Re: Possibili trattamenti per epatocarcinoma avanzato 7 Anni 10 Mesi fa #926

  • Serj
  • Avatar di Serj
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 2
  • Karma: 0
Gentilissimo Dott. Pastore,

la ringraziamo di cuore per la sua celere risposta, è davvero una bella cosa trovare un dottore così disponibile.

Mio papà sta già prendendo il Synchro Levels da più di tre settimane. Poi pensavamo di informarci anche sull'immunoterapia appunto per migliorare la qualità della vita.
Purtroppo noi abitiamo in provincia di Piacenza, un po' lontano da Roma, lei, per caso, è a conoscenza di qualche centro specializzato in ipertermia che si trovi in zona?

Grazie di nuovo per la sua disponibilità.

Cordiali saluti.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: Possibili trattamenti per epatocarcinoma avanzato 7 Anni 10 Mesi fa #928

  • carlopastore
  • Avatar di carlopastore
  • Offline
  • Moderator
  • Messaggi: 623
  • Ringraziamenti ricevuti 87
  • Karma: 3
Gentile Utente,

in provincia di Piacenza non saprei dove indirizzarvi. Potete far riferimento all'Assie (www.assie.it) per conoscere il Centro terapeutico più vicino al vostro domicilio.

Cari saluti

Carlo Pastore
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  Prenota visita