3319584817
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Questo forum è dedicato alle domande dei pazienti al dott. Pastore. La consultazione degli articoli è libera mentre per inserire le vostre domande è necessario effettuare la registrazione al sito. Vi preghiamo di usare pseudonimi nella registrazione evitando di riportare nelle domande, dati personali e/o sensibili che facciano risalire alla vostra identita o a quella dei pazienti non permettendoci di rispondervi nel rispetto della legge sulla privacy. Gli articoli verranno pubblicati solo dopo approvazione del moderatore. Per doverosa informazione, si ricorda che la visita medica effettuata dal proprio medico abituale rappresenta il solo strumento diagnostico per un'efficace trattamento terapeutico. I consigli forniti in questo sito devono essere intesi semplicemente come suggerimenti di comportamento

ARGOMENTO: ascite e coda pancreas

ascite e coda pancreas 7 Anni 11 Mesi fa #848

  • Max_4033
  • Avatar di Max_4033
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 1
  • Karma: 0
A mio suocero dopo citologico su liquido ascitico è stato diagnosticata la presenza di cellule anomale maligne, colonscopia,tac addome sup e inf + torace,gastroscopia tutte negative, marker tumorali positivi, solo con la risonanza all’addome si è potuto notare anche se molto difficile da vedere (per presenza di liquido ascitico) interessamento della coda del pancreas da tumore…nell’arco di 2 mesi ha perso 15/20 kg,ogni 10gg gli viene aspirato liquido 4/5 lt alla volta…presso centro di padova hanno escluso qualsiasi intervento ed inoltre anche altro oncologo visto lo stato di forte debolezza ha escluso anche la chemioterapia…ora ciò che vorrei capire è se è possibile in qualche modo prevedere un’approcio con la ipertermia o chemioipertermia….ora il paziente mangia sempre poco,anche se di più rispetto a 2 mesi fa,ha senso di nausea e spesso una digestione fortemente compromessa, non riesce a camminare se non per andare in bagno o a letto causa stanchezza e fiato molto corto… ma nessun dolore particolare….sarei interessato a fissare appuntamento se reputate che vi sia qualche alternativa reale o al limite vi posso dare ulteriori dati se necessario…. grazie di cuore.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:ascite e coda pancreas 7 Anni 11 Mesi fa #849

  • carlopastore
  • Avatar di carlopastore
  • Offline
  • Moderator
  • Messaggi: 623
  • Ringraziamenti ricevuti 87
  • Karma: 3
Gentile Utente,

tale condizione clinica, assai grave, non è suscettibile di approccio chirurgico. Si potrebbe tentare una energica terapia di supporto al fine di migliorare le condizioni generali e parallelamente impostare un trattamento in chemioterapia sistemica (adeguata alle condizioni generali) ed ipertermia locoregionale (previa paracentesi). Il tutto al fine di migliorare quantomeno la qualità di vita, non meno importante a mio avviso della durata.

Cari saluti
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  Prenota visita