3319584817
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Questo forum è dedicato alle domande dei pazienti al dott. Pastore. La consultazione degli articoli è libera mentre per inserire le vostre domande è necessario effettuare la registrazione al sito. Vi preghiamo di usare pseudonimi nella registrazione evitando di riportare nelle domande, dati personali e/o sensibili che facciano risalire alla vostra identita o a quella dei pazienti non permettendoci di rispondervi nel rispetto della legge sulla privacy. Gli articoli verranno pubblicati solo dopo approvazione del moderatore. Per doverosa informazione, si ricorda che la visita medica effettuata dal proprio medico abituale rappresenta il solo strumento diagnostico per un'efficace trattamento terapeutico. I consigli forniti in questo sito devono essere intesi semplicemente come suggerimenti di comportamento

ARGOMENTO: leiomiosarcoma uterino

leiomiosarcoma uterino 7 Anni 11 Mesi fa #777

  • carmela
  • Avatar di carmela
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 1
  • Karma: 0
Salve dott. Pastore,siamo i due fratelli di Napoli venuti a Roma per una consulenza sul leiomiosarcoma uterino della mamma....ricorda? Ha subito 5 operazioni: isterectomia totale nel 2007;dopo sei mesi gist allo stomaco già visualizzato in sede di diagnosi del primo tumore;novembre 2009 metastasi polmonare e loboectomia polmone destro;novembre 2010 recidive alla pelvi;febbraio 2011 recidiva in fossa iliaca destra.......tutte le recidive sono da leiomiosarcoma.L' oncologo ha ritenuto opportuno cominciare un ciclo di chemio il 17 marzo, di ifosfamide+mesna somministrato endovena per 24 ore.Il prossimo ricadrà il 6/7 aprile. Vorremmo sottoporre la mamma a cicli di ipertermia totale come adiuvante alla chemioterpia (che sappiamo distrugge il corpo .....e meno....il sarcoma!!).Pensa che sia meglio un'ipertermia locoregionale capacitiva...o non servirebbe a niente visto che il tumore non è presente?......La preghiamo di aiutarci.....sappiamo che la situazione potrebbe precipitare da un momento all'altro e non vorremmo rimpiangere di non aver fatto tutto quello che si poteva fare!!.......ovviamente se lei ritiene opportuno di intervenire adesso.In attesa di una vostra risposta vi ringraziamo anticipatamente e vi contatteremo.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:leiomiosarcoma uterino 7 Anni 11 Mesi fa #778

  • carlopastore
  • Avatar di carlopastore
  • Offline
  • Moderator
  • Messaggi: 622
  • Ringraziamenti ricevuti 87
  • Karma: 3
Gentile Carmela,

mi ricordo e certamente data la situazione un trattamento chemioterapico si imponeva. Eseguirei un ciclo di ipertermia total body a scopo adiuvante. L'ipertermia profonda la riserverei nel caso in cui si abbia (speriamo di no) una nuova recidiva locoregionale.

un caro saluto

Carlo Pastore
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  Prenota visita