3319584817
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Questo forum è dedicato alle domande dei pazienti al dott. Pastore. La consultazione degli articoli è libera mentre per inserire le vostre domande è necessario effettuare la registrazione al sito. Vi preghiamo di usare pseudonimi nella registrazione evitando di riportare nelle domande, dati personali e/o sensibili che facciano risalire alla vostra identita o a quella dei pazienti non permettendoci di rispondervi nel rispetto della legge sulla privacy. Gli articoli verranno pubblicati solo dopo approvazione del moderatore. Per doverosa informazione, si ricorda che la visita medica effettuata dal proprio medico abituale rappresenta il solo strumento diagnostico per un'efficace trattamento terapeutico. I consigli forniti in questo sito devono essere intesi semplicemente come suggerimenti di comportamento

ARGOMENTO: cure palliative microcitoma con metastasi fegato c

cure palliative microcitoma con metastasi fegato c 8 Anni 2 Giorni fa #754

  • ANTOINK
  • Avatar di ANTOINK
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 2
  • Karma: 0
Gentile dottor Carlo Pastore,
vorrei delle delucidazioni.

Mio cognato ha un microcitoma polmonare primario con metastasi al fegato ed al cervello....inoltre è anche cardiopatico.

In ospedale a MB ha ricevuto le seguenti cure:
Trasfusioni di sangue per emoglobina e piastrine fuori norma;
1^ ciclo di chemioterapia al 50% con cisplatino
poi 10 sedute di radioterapia mirate ai tumori rilevati nel cervello
quando poi ha fatto il controllo degli esami per poter fare il 2^ ciclio di chemio ci hanno comunicato che non c'è più nulla da fare e di rivolgerci al Centro Terapie del dolore.
Ora è "ricoverato" c/o una clinica che attua cure palliative per malati terminali.

Chiedo:
ma in queste strutture si cerca solo di attuenare l'agonia del paziente fino alla fine o vi è la possibilità di ottenere anche cure per cercare di contenere il cancro?

se per esempio il paziente chiede di voler fare il secondo ciclo di chemio perchè ha ancora la speranza di guarire... fanno esami del sangue per poi intervenire nel caso in cui la prognosi lo permetta?

come si può dare per "spacciata" una vita dando anche delle ore di conto alla rovescia?

Sono convinta che nessun medico augura la morte a nessuno, ma ripeto se è vero che siamo unici, dunque con un DNA diverso, come si possono dare dei tempi???

Cosa ferma la possibiltà di poter aggredire il "MALE" con chemio, radio, ipertermia... in concomitanza della terapia del dolore?

Ringrazio anticipatamente.

Antonella
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:cure palliative microcitoma con metastasi fegato c 8 Anni 23 Ore fa #755

  • carlopastore
  • Avatar di carlopastore
  • Offline
  • Moderator
  • Messaggi: 621
  • Ringraziamenti ricevuti 87
  • Karma: 3
Cara Antonella,

le strutture per le cure palliative per malati terminali non possono erogare prestazioni oncologiche attive. Ossia non possono eseguire trattamenti specifici contro il tumore. Questo è un regolamento nazionale. I pazienti per i quali non sono più possibili terapie specifiche contro il tumore vengono affidati a queste strutture per essere seguiti sino al termine della loro vita. La valutazione di non trattabilità di un paziente viene presa sulla base delle condizioni generali, dell'avanzamento del tumore, delle linee terapeutiche eseguite e degli esami ematochimici. Se uno o più di questi parametri non consentono un trattamento specifico per il tumore il paziente viene affidato alle cure palliative. Certamente nessuno sa poi quanto vivrà un paziente ed in generale non è mai possibile stabilirlo.

un caro saluto

Carlo Pastore
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:cure palliative microcitoma con metastasi fegato c 7 Anni 11 Mesi fa #756

  • ANTOINK
  • Avatar di ANTOINK
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 2
  • Karma: 0
Gentile dottor Carlo Pastore,

come sempre è stato esauriente... mi complimento sinceramente per la sua disponibilità.
Il suo sito è davvero molto utile.
Mio cognato poi giovedì scorso ha finito di soffrire. Purtroppo il suo male era già in una fase molto avanzata, abbiamo cercato di fare il possibile sia i medici che noi...
Ringrazio nuovamente... e la saluto cordialmente.

Antonella
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:cure palliative microcitoma con metastasi fegato c 7 Anni 11 Mesi fa #757

  • carlopastore
  • Avatar di carlopastore
  • Offline
  • Moderator
  • Messaggi: 621
  • Ringraziamenti ricevuti 87
  • Karma: 3
Cara Antonella,

ti ringrazio per gli elogi; cerco di mettermi a disposizione per quanto posso. Aggiungo a questa mia le più sentite condoglianze.

un salutone

Carlo
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  Prenota visita