3319584817 - 3911216046
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Questo forum è dedicato alle domande dei pazienti al dott. Pastore. La consultazione degli articoli è libera mentre per inserire le vostre domande è necessario effettuare la registrazione al sito. Vi preghiamo di usare pseudonimi nella registrazione evitando di riportare nelle domande, dati personali e/o sensibili che facciano risalire alla vostra identita o a quella dei pazienti non permettendoci di rispondervi nel rispetto della legge sulla privacy. Gli articoli verranno pubblicati solo dopo approvazione del moderatore. Per doverosa informazione, si ricorda che la visita medica effettuata dal proprio medico abituale rappresenta il solo strumento diagnostico per un'efficace trattamento terapeutico. I consigli forniti in questo sito devono essere intesi semplicemente come suggerimenti di comportamento
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO:

Tumore stimaco 1 Mese 1 Settimana fa #2737

  • Giulia92
  • Avatar di Giulia92 Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 2
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Buongiorno dottore sono Giulia ho 31 anni e da un mese quasi ormai sto vivendo un incubo..ho iniziato con un fastidio dietro lo sterno poi passato , reflusso e difficoltà a digerire qualsiasi cosa , senso di pienezza e continue eruttazioni..da qualche anno soffro di intestino irritabile, ma questi giorni sono terribili, nausea , se schiaccio la pancia sento acqua e so che sono sintomi del tumore allo stomaco già in fase avanzata..ho dolore alla bassa schiena che ba e viene..ho preso una settimana di pantoprazolo ma dopo alcuni giorni dove sembrava andare meglio si è scatenato di nuovo tutto..non so più cosa fare, ho paura e tra un mese mi sposo..

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tumore stimaco 1 Mese 1 Settimana fa #2739

Gentile Giulia, buonasera

La cosa più logica e plausibile per la sintomatologia descritta è una gastroduodenite acuta. Consiglierei una visita con un bravo gastroenterologo. 

Cari saluti

Carlo Pastore, oncologo - www.ipertermiaitalia.it

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
Tempo creazione pagina: 0.082 secondi
  Prenota visita