3319584817 - 3911216046
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Questo forum è dedicato alle domande dei pazienti al dott. Pastore. La consultazione degli articoli è libera mentre per inserire le vostre domande è necessario effettuare la registrazione al sito. Vi preghiamo di usare pseudonimi nella registrazione evitando di riportare nelle domande, dati personali e/o sensibili che facciano risalire alla vostra identita o a quella dei pazienti non permettendoci di rispondervi nel rispetto della legge sulla privacy. Gli articoli verranno pubblicati solo dopo approvazione del moderatore. Per doverosa informazione, si ricorda che la visita medica effettuata dal proprio medico abituale rappresenta il solo strumento diagnostico per un'efficace trattamento terapeutico. I consigli forniti in questo sito devono essere intesi semplicemente come suggerimenti di comportamento
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO:

Adenocarcinoma esito istologico 4 Mesi 3 Settimane fa #2695

  • Jeje93
  • Avatar di Jeje93 Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 1
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Buongiorno dottore, 
mi chiamo Jessica e volevo informazioni in merito ad un'esame istologico di mio Suocero, operato 3 settimane fa per adenomacarcinoma alla testa del pancreas. 
lui attualmente si trova ancora in ospedale perché dopo un invento del genere ci hanno spiegato che la degenza era lunga in ospedale.. 
Moralmente lui e a terra, si è buttato molto giù da quando ha saputo di avere questo male. 
volevo un parere da lei in merito all'esame istologico che ci hanno consegnato oggi. 
capire se dopo questo intervento è questo esito farà cicli di chemio e radio. Abbiamo letto la parola metastasi ma è vero? 

esame istologico: adenocarcinoma scarsamente differenziato alla testa del pancreas, di tipo duttale con associati focali aspetti di neoplasia intrapiteliale pancreaitica di alto grado. 
La neoplasia infiltra il parenchima, i tessuti molli e l'ampolla, con diffusi aspetti di invasione neurale/perimetrale. 
Metastasi linfonodali submassive a due linfonodi peripancreaitici. 
Colestitite cronica 
Linfonoadenite reattiva aspecifica con isticitosi di linfonodi 36. 
 
Stadiazione istologica: PT2, G3, pn1 

Grazie mille dottore, 
Buona serata!





 

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Adenocarcinoma esito istologico 4 Mesi 3 Settimane fa #2696

Gentile Jessica, buonasera.

Già molto positivo che sia stato possibile sottoporlo a resezione chirurgica.

Il termine metastasi si riferisce a due dei linfonodi asportati durante la chirurgia. 

Certamente la tipologia di malattia e l'esito istologico indicano la necessità di un trattamento chemioterapico adiuvante. Suggerirei anche un consulto con il Collega radioterapista e di abbinare ipertermia capacitiva profonda a radiofrequenza durante il trattamento oncologico adiuvante

Cari saluti

Carlo Pastore, specialista in oncologia - www.ipertermiaitalia.it

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
Tempo creazione pagina: 0.069 secondi
  Prenota visita