3319584817 - 3911216046
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Questo forum è dedicato alle domande dei pazienti al dott. Pastore. La consultazione degli articoli è libera mentre per inserire le vostre domande è necessario effettuare la registrazione al sito. Vi preghiamo di usare pseudonimi nella registrazione evitando di riportare nelle domande, dati personali e/o sensibili che facciano risalire alla vostra identita o a quella dei pazienti non permettendoci di rispondervi nel rispetto della legge sulla privacy. Gli articoli verranno pubblicati solo dopo approvazione del moderatore. Per doverosa informazione, si ricorda che la visita medica effettuata dal proprio medico abituale rappresenta il solo strumento diagnostico per un'efficace trattamento terapeutico. I consigli forniti in questo sito devono essere intesi semplicemente come suggerimenti di comportamento
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO:

Tumore sigma e metastasi 8 Mesi 3 Settimane fa #2660

  • Stanca91
  • Avatar di Stanca91 Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 4
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Buonasera Dottore, mio padre è stato operato, emicolectomia sinistra per tumori del colon discendente.

L'intervento è andato bene, e il post intervento devo dire benissimo.

Oggi, a distanza di 30 giorni dall'intervento è arrivato l'esito dell'istologico: DESCRIZIONE MACROSCOPICA: A) Emicolectomia sinistra di cm 49.

All’apertura a cm 11 dal margine distale si osserva una lesione rilevata di colorito roseo di cm 7.
2x5.

4 (A1-A6; A3-A4: sezione mappata).

di reperta inoltre, a cm 0, 6 dal margine prossimale, un polipo di cm 0, 8 (A7).

Si effettuano prelievi di margine prossimale (A8) e distale (A9).

Dal tessuto adiposo periviscerale si isolano 92 linfonodi (A10-A26).


Perviene nello stesso contenitore un frammento di tessuto lobulato giallastro di cm 9x5.
7.

B) Anelli di resezione, rispettivamente di cm 2, 3x1, 6x0, 6 (B1) e cm 1, 9x1, 7x0, 7 (B2).


DIAGNOSI
A) Adenocarcinoma del colon moderatamente differenziato (G2 sec.

AJCC), infiltrante la parete fino al tessuto adiposo e, 
nel versante rivestito da sierosa peritoneale, alla sottosierosa.


Budding periferico non evidente; infiltrato infiammatorio perilesionale di grado lieve; reazione desmoplastica stromale intratumorale lieve.

Nel contesto del tessuto adiposo si reperta un’area di ascessualizzazione.


Infiltrazione perineurale presente (Pn+); depositi tumorali discontinui presenti (TD+); invasione linfovascolare non evidente (V0).


Il polipo descritto (inclusione A7) mostra i caratteri delI'adenoma tubulare con displasia di basso grado.


I margini di resezione sono liberi da neoplasia infiltrante.

Nel prelievo relativo al margine prossimale (inclusione A8), si osserva una focale proliferazione adenomatosa ghiandolare con displasia di basso grado.


4 dei 92 linfonodi isolati sono sede di metastasi.


B) Anelli di resezione liberi da neoplasia.


Stadio patologico pT3 N2a R0 V0 pN+.


Dalla TAC SI EVIDENZIAVANO 7 LESIONI EPATICHE.

Mio padre è stato in cura da dicembre e per 12 cicli con chemioterapia FOLFOX + BEV, tollerata molto bene.

Dopo i primi tre mesi dalla chemio ha ripetuto la TAC la quale evidenziava una netta riduzione numerica e volumentrica delle lesioni epatiche la maggiore al VIII segmento passata da 62mm a 29mm.

Il 31.
05.

ha effettuato risonanza magnetica la quale evidenzia: 3 lesioni ripetitive all'VII segmento di 10mm, 17mm, e 36mm, una lesione ripetitiva di 37mm nel sesto segm.

e una lesione di 11mm nel IV seg.

Non capoisco dottore come sia possibile, la chemio non sta facendo effetto?

mi può gentilmente dare un parere sulla situazione.

CXome è possibile ci sia tanta differenza tra la TAC e la risonanza?

Cosa mi consiglia di fare?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tumore sigma e metastasi 8 Mesi 3 Settimane fa #2664

Gentile Utente, buonasera.

Non è purtroppo infrequente che le cellule neoplastiche si abituino ad uno schema terapeutico e riprendano la loro crescita dopo un certo periodo di trattamento. TC e RMN sono entrambe metodiche morfologiche ma la RMN ha una definizione maggiore rispetto al confine delle lesioni con i tessuti circostanti e spesso evidenzia lesioni che la TC non riusciva a rilevare. Poi molto dipende anche dalle caratteristiche tecniche delle apparecchiature impiegate. In sostanza che fare? Certamente occorre modificare lo schema terapeutico farmacologico e valutare l'impiego di radioterapia stereotassica sulle lesioni epatiche. Altra valutazione da fare è quella delle varie metodiche locoregionali di radiologica interventistica disponibili per il fegato: radioembolizzazione, termoablazione, crioablazione. L'ipertermia la vedrei bene come coadiuvante sinergico di qualsivoglia terapia verrà intrapresa.

Cari saluti

Carlo Pastore, oncologo - www.ipertermiaitalia.it

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tumore sigma e metastasi 8 Mesi 2 Settimane fa #2667

  • Stanca91
  • Avatar di Stanca91 Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 4
  • Ringraziamenti ricevuti 0
La ringrazio Dottore.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tumore sigma e metastasi 8 Mesi 2 Settimane fa #2668

Di nulla, figurati

Cari saluti

Carlo Pastore

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tumore sigma e metastasi 8 Mesi 6 giorni fa #2675

  • Stanca91
  • Avatar di Stanca91 Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 4
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Dottore, torno a disturbala per dirle che per quanto riguarda mio padre, hanno deciso di effettuare una resezione epatica.
Lei ritiene sia il giusto approccio?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tumore sigma e metastasi 8 Mesi 4 giorni fa #2678

Buonasera a te. Laddove il chirurgo ritenga possibile una resezione adeguata e senza residuo macroscopico senza dubbio una strada terapeutica condivisibile.


Cari saluti


Carlo Pastore, oncologo - www.ipertermiaitalia.it

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
  • 2
Tempo creazione pagina: 0.073 secondi
  Prenota visita