3319584817 - 3911216046
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Questo forum è dedicato alle domande dei pazienti al dott. Pastore. La consultazione degli articoli è libera mentre per inserire le vostre domande è necessario effettuare la registrazione al sito. Vi preghiamo di usare pseudonimi nella registrazione evitando di riportare nelle domande, dati personali e/o sensibili che facciano risalire alla vostra identita o a quella dei pazienti non permettendoci di rispondervi nel rispetto della legge sulla privacy. Gli articoli verranno pubblicati solo dopo approvazione del moderatore. Per doverosa informazione, si ricorda che la visita medica effettuata dal proprio medico abituale rappresenta il solo strumento diagnostico per un'efficace trattamento terapeutico. I consigli forniti in questo sito devono essere intesi semplicemente come suggerimenti di comportamento
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO:

Adenocarcinoma gastrico parere 11 Mesi 1 Settimana fa #2653

  • Marti
  • Avatar di Marti Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 3
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Buongiorno Dott,Le vorrei sottoporre il caso di mamma e chiedere gentilmente il suo parere sulla situazione in quanto sono molto spaventata.Mi scuso già per il messaggio lungo. Da una gastroscopia si riscontra ulcera di 3.5 cm sulla piccola curva a livello del'angulus adenocarcinoma. La Ecoendoscopia conferma la lesione ulcerativa con stadiazione T2N1 La TAC all’ ADDOME dice: non alterazioni a carico degli organi parenchimatosi, a carico del surrene SIN si osserva espanso di 18x13 mm (densità basale 6HU) compatibile in prima ipotesi con adenoma, meritevole di monitoraggio. In corrispondenza della piccola curvatura gastrica si osservano almeno 3 micronodulazioni (max 6 mm) compatibile con piccola adenopatia. Non riconoscibile con tale metodica la lesione gastrica, non adenopatie retroperitoneali ne pelviche. Non versamento liquido libero. Non alterazioni ossee.
Successivamente è stata eseguita una laporoscopia esplorativa in cui è stato confermato un adenocarcinoma localizzato senza presenza di metastasi in altri organi. E’ stato definito il percorso di 4 ciclo di chemio FLOT con successiva gastrectomia totale. Parlando con il chirurgo che ha eseguito la laparoscopia e con il chirurgo che eseguirà poi l’operazione, la situazione è stata definita buona (nel male) mentre l’oncologo l’ha definito un tumore importante, grosso e aggressivo. Ero stata tranquillizzata dal chirurgo ed ero molto positiva ma dopo il colloquio con l’oncologo sono al quanto terrorizzata. Vorrei quindi il suo parere, La ringrazio molto 

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Adenocarcinoma gastrico parere 11 Mesi 1 Settimana fa #2654

Buongiorno a te. Il percorso terapeutico impostato è corretto. Data la non diffusione macroscopica di malattia a distanza condivido l'ottimismo del Collega chirurgo. Un caro saluto e resto a disposizione

Carlo Pastore, oncologo - www.ipertermiaitalia.it 

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Adenocarcinoma gastrico parere 8 Mesi 2 Settimane fa #2686

  • Marti
  • Avatar di Marti Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 3
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Buongiorno Dott,
La ringrazio molto per la sua risposta. Sono a richiedere di nuovo il suo gentilissimo pensiero.
La mamma ha finito i 4 cicli di FLOT e ha eseguito la tac di controllo dove sembra essere rimasto tutto uguale. TORACE TUTTO OK.
ADDOME: Non evidenti grossolani ispessimenti di parete in sede gastrica.
Permangono invariati i millimetrici linfonodi a livello della piccola curvatura gastrica, ancora di aspetto reattivo, comunque da monitorare. Non alterazioni focali sospette a carico degli organi parenchimatosi dell'addome. Fegato, Pancreas, milza e surrene destro nei limiti. di dimensioni nei limiti, a profili regolari e densità omogenea. Non dilatate le vie biliari intra ed extraepatiche.  Wirsung non dilatato. Invariato l'adenoma surrenalico sinistro. Reni in sede, di normale morfologia e dimensioni, con conservato effetto parenchimografico e regolare escrezione di urina iodata. Non dilatate le vie escretrici, bilateralmente. Vescica pressoché vuota. Utero fibromatoso; cisti annessiale  invariata. Non adenopatie lomboaortiche e iliache. Sottile falda fluida in scavo pelvico. 

Mi preoccupa la  falda fluida in scavo pelvico, secondo lei potrebbe essere un espansione della malattia a livello del peritoneo??

La ringrazio in anticipo
 

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Adenocarcinoma gastrico parere 8 Mesi 2 Settimane fa #2687

  • Marti
  • Avatar di Marti Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 3
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Buongiorno Dott, 
La ringrazio per la sua precedente risposta. Sono a richiederle ancora il suo gentilissimo parere. Mia mamma ha finito i 4 cicli di FLOT pre operazione e ha eseguito la tac di controllo. Sembrerebbe tutto uguale a prima. TORACE OK. 
ADDOME: Non evidenti grossolani ispessimenti di parete in sede gastrica. Permangono invariati i millimetrici linfonodi a livello della piccola curvatura gastrica, ancora di aspetto reattivo, comunque da monitorare.
Non alterazioni focali sospette a carico degli organi parenchimatosi dell'addome. Fegato, Pancreas, milza e surrene destro nei limiti,  a profili regolari e densità omogenea. Invariato l'adenoma surrenalico sinistro. Vescica pressoché vuota. Utero fibromatoso; cisti annessiale destra di 23 mm, invariata. Non adenopatie lomboaortiche e iliache.
Sottile falda fluida in scavo pelvico.

Mi preoccupa la falda fluida, potrebbe essere un avanzamento della malattia a livello del peritoneo? 

la ringrazio anticipatamente

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Adenocarcinoma gastrico parere 8 Mesi 1 Settimana fa #2689

Buonasera a te. La falda fluida molto esile potrebbe anche essere un qualcosa di infiammatorio. Suggerirei controlli periodici ma senza pensare necessariamente al peggio

Cari saluti e resto a disposizione


Carlo Pastore, oncologo - www.ipertermiaitalia.it

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
Tempo creazione pagina: 0.088 secondi
  Prenota visita