3319584817 - 3911216046
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Questo forum è dedicato alle domande dei pazienti al dott. Pastore. La consultazione degli articoli è libera mentre per inserire le vostre domande è necessario effettuare la registrazione al sito. Vi preghiamo di usare pseudonimi nella registrazione evitando di riportare nelle domande, dati personali e/o sensibili che facciano risalire alla vostra identita o a quella dei pazienti non permettendoci di rispondervi nel rispetto della legge sulla privacy. Gli articoli verranno pubblicati solo dopo approvazione del moderatore. Per doverosa informazione, si ricorda che la visita medica effettuata dal proprio medico abituale rappresenta il solo strumento diagnostico per un'efficace trattamento terapeutico. I consigli forniti in questo sito devono essere intesi semplicemente come suggerimenti di comportamento
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO:

Aiuto per lettura pet 1 Mese 1 Settimana fa #2628

  • Silvia
  • Avatar di Silvia Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 1
  • Ringraziamenti ricevuti 0
VALUTAZIONE GLOBALE: L'analisi globale documenta la fisiologica distribuzione del tracciante.Non si evidenziano artefatti da movimento. VALUTAZIONE DISTRETTUALE TESTA-COLLO: iperattività del radiocomposto in sede rinofaringea mediana (SUVmax=5.49, all'anello del Waldeyer e ad alcuni piccoli linfonodini laterocervicali bilaterali al II livello. Tali reperti appaiono su verosimile intercorrente base flogistica. Utile, secondo gludizio clinico, conferma ORL. Tenue simmetrica iperattività tiroidea del radiocomposto in assenza di focalità da segnalare. TORACE: non aree di patologica iperfissazione del radiofarmaco. ADDOME E PELVI: non aree di patologica iperfissazione del radiofarmaco. Diffusa iperattività gastrica del radiofarmaco in prima ipotesi su base flogistica. Ipercaptazione del radiofarmaco a livello della cavità uterina e dell'annesso dx da riferire verosimilmente a fisiologica attività funzionale. APPARATO SCHELETRICO e TESSUTI MOLLI: non aree di patologica iperfissazione del radiofarmaco.




Mi puÓ aiutare a capire questo referto di pet anche perché dopo la pet mi è  venuto fuori un altro nodulo al collo sinistro e uno destro

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Aiuto per lettura pet 1 Mese 1 Settimana fa #2629

Gentile Silvia, buonasera. Il referto PET descrive alterazioni di tipo infiammatorio. In particolare, in ogni caso, il Collega radiologo suggerisce un videat otorinolaringoiatrico (pur scrivendo che l'alterazione di captazione del mezzo di contrasto rilevata appare anch'essa su base infiammatoria). Senza una adeguata anamnesi ed a distanza impossibile dire di più.

Cari saluti

Carlo Pastore, specialista in oncologia - www.ipertermiaitalia.it , www.carlopastoreoncologo.com 

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
Tempo creazione pagina: 0.079 secondi
  Prenota visita