3319584817 - 3911216046
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Questo forum è dedicato alle domande dei pazienti al dott. Pastore. La consultazione degli articoli è libera mentre per inserire le vostre domande è necessario effettuare la registrazione al sito. Vi preghiamo di usare pseudonimi nella registrazione evitando di riportare nelle domande, dati personali e/o sensibili che facciano risalire alla vostra identita o a quella dei pazienti non permettendoci di rispondervi nel rispetto della legge sulla privacy. Gli articoli verranno pubblicati solo dopo approvazione del moderatore. Per doverosa informazione, si ricorda che la visita medica effettuata dal proprio medico abituale rappresenta il solo strumento diagnostico per un'efficace trattamento terapeutico. I consigli forniti in questo sito devono essere intesi semplicemente come suggerimenti di comportamento
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: adenocarcinoma polmonare

adenocarcinoma polmonare 5 Mesi 4 Settimane fa #2487

  • elena79
  • Avatar di elena79
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 5
  • Karma: 0
Salve volevo chiedervi un consulto al riguardo di mio padre a cui è stato riscontrato un adenocarcinoma polmonare con pdL al 90% con kras mutato, emoglobina 8. 3. Hanno deciso di non fare immunoterapia.. . secondo il vostro parere come mai questa scelta? non potevano tentare con pembroluzimab? ci sono numerose metastasi anche celebrali, anche la radioterapia dapprima consigliata è stata poi sconsigliata per i valori bassi dell'emoglobina. Se potete darmi un vostro parere.. . grazie!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

adenocarcinoma polmonare 5 Mesi 4 Settimane fa #2490

  • carlopastore
  • Avatar di carlopastore
  • Offline
  • Moderator
  • Messaggi: 653
  • Ringraziamenti ricevuti 91
  • Karma: 2
Gentile Utente,

buonasera.

Assai probabilmente la decisione è frutto di una valutazione della condizione generale. Anche gli immunoterapici hanno un profilo di tossicità specifico ed evidentemente la condizione clinica, la diffusione di malattia e/o eventuali patologie concomitanti non consentono la somministrazione.

Resto a disposizione.

Cari saluti

Carlo Pastore, oncologo - www.ipertermiaitalia.it
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

adenocarcinoma polmonare 5 Mesi 3 Settimane fa #2493

  • elena79
  • Avatar di elena79
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 5
  • Karma: 0
Grazie..gentilissimo..solo una curiosita'..ma per fare terapia con pembrolizumab occorre solamente il pdl1>50 senza kras mutato o anche se il kras e' mutato si puo fare comunque?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

adenocarcinoma polmonare 5 Mesi 3 Settimane fa #2494

  • carlopastore
  • Avatar di carlopastore
  • Offline
  • Moderator
  • Messaggi: 653
  • Ringraziamenti ricevuti 91
  • Karma: 2
Di nulla, si figuri. L'impiego indipendente dallo stato di k-ras. Cari saluti

Carlo Pastore, oncologo - www.ipertermiaitalia.it
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

adenocarcinoma polmonare 5 Mesi 3 Settimane fa #2495

  • elena79
  • Avatar di elena79
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 5
  • Karma: 0
Anch' io immaginavo si potesse fare ma forse che il kras mutato era una condizione sfavorevole...non capisco perche abbiano deciso di non farlo..l unica cosa era l emoglobina a 8.5 e il diabete...possono essere condizioni sfavorevoli? Non vorrei approfittare della gentilezza ma non capisco perche non sia stato fatto..le condizioni fisiche non credo precludesseri il trattamento.. a parte le metastasi, l emoglobina e il diabete..ho un po di dubbi!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

adenocarcinoma polmonare 5 Mesi 3 Settimane fa #2496

  • carlopastore
  • Avatar di carlopastore
  • Offline
  • Moderator
  • Messaggi: 653
  • Ringraziamenti ricevuti 91
  • Karma: 2
Comprendo la volontà di meglio comprendere la decisione dei Colleghi. Sono certo che la valutazione sarà stata globale e circostanziata. Come dicevo in precedenza la condizione generale e le patologie concomitanti pesano quando si decide per una terapia oncologica. Vedo che la richiesta e' focalizzata sulla immunoterapia ma a questo punto il mio quesito e' se e' stata impostata una altra terapia oncologica oppure no. Questo perché non sempre si decide di impiegare questi farmaci come prima opzione ma si può valutare l'impiego eventuale in un momento successivo.

Ancora saluti

Carlo Pastore, oncologo - www.ipertermiaitalia.it
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  Prenota visita