3319584817 - 3911216046
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Questo forum è dedicato alle domande dei pazienti al dott. Pastore. La consultazione degli articoli è libera mentre per inserire le vostre domande è necessario effettuare la registrazione al sito. Vi preghiamo di usare pseudonimi nella registrazione evitando di riportare nelle domande, dati personali e/o sensibili che facciano risalire alla vostra identita o a quella dei pazienti non permettendoci di rispondervi nel rispetto della legge sulla privacy. Gli articoli verranno pubblicati solo dopo approvazione del moderatore. Per doverosa informazione, si ricorda che la visita medica effettuata dal proprio medico abituale rappresenta il solo strumento diagnostico per un'efficace trattamento terapeutico. I consigli forniti in questo sito devono essere intesi semplicemente come suggerimenti di comportamento
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: paura sintomi pancreas

paura sintomi pancreas 8 Mesi 5 Giorni fa #2472

  • frankrb78
  • Avatar di frankrb78
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 5
  • Karma: 0
maschio anni 40 altezza 173 peso 73
vita sedentaria, stress, alimentazione non equilibrata, abbuffate e alcolici.
premetto che negli ultimi 2 anni sono consapevole di aver mangiato tanto e non fatto attività fisica.
negli ultimi mesi circa 2 volte al mese improvvisamente per 20/30 secondi ho un dolore abbastanza acuto
di compressione sterno e schiena (generalmente sinistra) poi passava alzandomi
da inizio 2019 ho leggeri disturbi addome superiore. in queste ultime 3 -4settimane ho un fastidio generalmente nella parte sotto costato a sinistra e anche in basso ventre a sinistra. gennaio causa influenza tosse e altri problemi non ho mangiato praticamente niente ed assunto tantissime medicine comprese 2 settimane di augmentin e amoxicillina, augmentin mi aveva distrutto 7 giorni di diarrea. non avevo preso copertura dello stomaco
contestualmente ho anche la fronte fredda e una cefalea non forte ma continua. Ho la sensazione che sia il pancreas
purtroppo lo ammetto sono ipocondriaco.
ho effettuato 2 anni fa una gastroscopia per problemi simili ma non uguali e mi era stato trovato una lieve gastropatia (mi sembra sistemata
con lansoprazolo). Sempre 2 anni fa avevo fatto ecografia addome senza problemi.
continuo a mangiare poco e niente, in queste ultime 3 settimane sempre fastidi addome superiore come crampi ma leggeri e fastidi schiena, dapprima erano bruciori petto e ascella sx, adesso dietro scapola sinistra esterna e sotto, da 2 settimane anche lombari basso, molto sopportabili ma continui.
perdo peso ma direi perchè non mangio
io resto sempre dell'idea che è il pancreas, il gastroenterologo mi ha prescritto invece per intestino terapia per ripristinare la flora, normix e enterogermina, valpinax per stimolare intestino e pantoprazolo per copertura stomaco. dopo 5 giorni non sta cambiando niente, sempre feci un po' dure poche e ogni 2-3 giorni. analisi del sangue rilevano
bilirubina totale 2.19
bilirubina diretta 0.66
bilirubina indiretta 1.53
ferritinina 361
lipasi 8
colesterolo 2 mesi fa 275 ora 190 - prendo da 2 mesi armolipid plus e praticamente non mangio
trigliceridi scesi da 78 a 39
fatto sangue occulto in feci negativo
ecografia tutto nella norma colecisti ben distese dotti non dilatati
però non credo si veda tutto il pancreas, ora io ho davvero paura visto che la schiena mi infastidisce proprio dietro al pancreas
e da quanto ho letto è già grave. giovedi mi faccio privatamente la tac, che sia il mio medico sia il mio gastroenterologo non reputano necessaria.
cosa potrebbe essere? ferritina e bilirulina alta direi pancreas, lipasi bassa direi pancreas, sono distrutto.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

paura sintomi pancreas 8 Mesi 4 Giorni fa #2473

  • carlopastore
  • Avatar di carlopastore
  • Offline
  • Moderator
  • Messaggi: 646
  • Ringraziamenti ricevuti 91
  • Karma: 3
Gentile Utente,

buonasera.

Innanzitutto mi sento di tranquillizzare rispetto a quello che è il maggior timore cioè una neoplasia del pancreas.

Quanto descritto e trascritto mi fa più pensare alla sindrome di Gilbert . Si tratta di un lieve deficit enzimatico che rallenta l'escrezione della bile.

Tipicamente si assiste ad un modesto aumento della bilirubina diretta e ad un incremento maggiore della indiretta nel sangue. In ultimo quindi ad un aumento della bilirubina totale.

In alcuni Pazienti questa problematica costitutiva può dare, in concomitanza con stress e disordine alimentare, i sintomi descritti. Importante sottolineare che si tratta di una condizione benigna.

La TC a mio avviso non rileverà nulla di anomalo ma se servirà a sedare le ansie sarà la benvenuta.

Suggerimento pratico è seguire i consigli di un Collega gastroenterologo che si occupi anche di nutrizione al fine di equilibrare l'apporto di nutrienti per l'organismo.

Cari saluti

Carlo Pastore, oncologo - www.ipertermiaitalia.it
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

paura sintomi pancreas 8 Mesi 4 Giorni fa #2474

  • frankrb78
  • Avatar di frankrb78
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 5
  • Karma: 0
grazie davvero per la risposta veloce ed esaustiva
tuttavia per rassicurarmi certamente faccio giovedi la tac e subito dopo una gastroscopia
il mio medico e il mio gastroenterologo optano per scompenso di flora batterica e/ infezione
anche relativamente a molte medicine e antibiotici presi senza copertura dello stomaco.
augmentin mi aveva distrutto. tuttavia nei mesi precedenti quando ero 73kg x 173cm
e molto gonfio di addome a cosa potevano essere riferite quelle fitte di 20/30 secondi a circolo
di tutto l'addome alto anteriore e posteriore una forte compressione come di stritolamento che
mi faceva mancare il fiato - sempre da seduto o sdraiato - poi passavano
da 2 mesi che ho perso 8kg e sono molto più piatto non ho più avuto questo problema.
tuttavia ho anche irradiazione a schiena, disturbi leggeri basso lombare e quello che però mi
spaventa è un leggero ma costante fastidio nel punto che allego in foto al link.
sotto scapola sinistra. quindi per la bilirubina potrebbe essere quella sindrome però la ferritina
se non ho capito male dovrebbe indicare qualche infezione....
Ultima modifica: 8 Mesi 4 Giorni fa da carlopastore. Motivo: privacy
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

paura sintomi pancreas 8 Mesi 4 Giorni fa #2475

  • frankrb78
  • Avatar di frankrb78
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 5
  • Karma: 0
qui in foto è il maledetto punto della schiena con fastidio leggero costante
che reputo il pancreas, scapola sinistra
inoltre pensando a mesi fa cosa erano quegli episodi 2-3 volte al mese di 20-30
secondi di compressione dello sterno e della schiena quando ero seduto, pesavo di
più certo ero 73x173 ora che ho perso 8 kg in questi 2 mesi e mezzo non è più successo
tuttavia questo punto della schiena mi incute timore.
lipasi è 8 il minimo del range di laboratorio, come a indicare che il pancreas funziona male
trigliceridi calati a 39 troppo bassi anche loro direi....
Ultima modifica: 8 Mesi 4 Giorni fa da carlopastore. Motivo: privacy
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

paura sintomi pancreas 8 Mesi 4 Giorni fa #2476

  • carlopastore
  • Avatar di carlopastore
  • Offline
  • Moderator
  • Messaggi: 646
  • Ringraziamenti ricevuti 91
  • Karma: 3
Gentile Utente,

buongiorno. Su questo forum non è possibile allegare foto o referti.

I quesiti posti rispetto ai disturbi addominali sono inquadrabili nel sovrappeso e nella probabile presenza di infiammazione da disbiosi intestinale nonchè presenza di aria nell'intestino.

Inoltre la dolenzia lombare e sottoscapolare sinistra potrebbero facilmente essere imputabili a problematiche benigne osteoartromuscolari.

Gli enzimi pancreatici sono soggetti ad oscillazioni nell'ambito della normalità. I trigliceridi tendenti verso il basso probabilmente legati all'alimentazione. Al massimo per i trigliceridi indagherei la tiroide se l'ipotesi alimentare venisse scartata (esami ematici).

La ferritina è un indice infiammatorio aspecifico.

Ritengo che i Colleghi curanti stiano compiendo i passaggi diagnostici terapeutici corretti.

Cari saluti

Carlo Pastore, oncologo - www.ipertermiaitalia.it
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

paura sintomi pancreas 8 Mesi 1 Giorno fa #2477

  • frankrb78
  • Avatar di frankrb78
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 5
  • Karma: 0
nuovamente grazie, come avrà capito sono anche un soggetto ipocondriaco.
non tanto per me, mi creda ma mi preoccupo solo ed esclusivamente per mia moglie.
ho avuto rassicurazioni dal mio medico curante, dal mio gastroenterologo ed anche da un'altro gastroenterologo.
giovedi avrò la tac con contrasto addome superiore e vedremo la situazione
ammetto di essere molto pessimista, la terapia per il riordino della flora intestinale non ha dato alcun beneficio,
il pantoprazolo a livello di stomaco altrettanto. e i disturbi all'interno della scapola sinistra e sotto lo sento come da profondità
non da dolori muscolari. sono conscio del fatto di non poter imparare nulla sulla medicina leggendo internet in 2 settimane, tuttavia
per la mia paura del tumore alla coda del pancreas ho visto essere asintomatico e quando eventualmente arriva a infastidire la schiena
(come nel mio caso che prevedo) è già una situazione molto seria.
tuttavia devo rispettare il suo lavoro, la sua esperienza, la sua pazienza, e i suoi pazienti che hanno già avuto diagnosi e problemi seri.
grazie
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  Prenota visita