3317612698 - 3319584817
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Questo forum è dedicato alle domande dei pazienti al dott. Pastore. La consultazione degli articoli è libera mentre per inserire le vostre domande è necessario effettuare la registrazione al sito. Vi preghiamo di usare pseudonimi nella registrazione evitando di riportare nelle domande, dati personali e/o sensibili che facciano risalire alla vostra identita o a quella dei pazienti non permettendoci di rispondervi nel rispetto della legge sulla privacy. Gli articoli verranno pubblicati solo dopo approvazione del moderatore. Per doverosa informazione, si ricorda che la visita medica effettuata dal proprio medico abituale rappresenta il solo strumento diagnostico per un'efficace trattamento terapeutico. I consigli forniti in questo sito devono essere intesi semplicemente come suggerimenti di comportamento
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: Cromogranina alta e problemi intestinali e toroide

Cromogranina alta e problemi intestinali e toroide 2 Mesi 3 Giorni fa #2430

  • carlopastore
  • Avatar di carlopastore
  • Offline
  • Moderator
  • Messaggi: 613
  • Ringraziamenti ricevuti 87
  • Karma: 3
Gentile Utente,

buongiorno. Si tratta di una gastrite in fase attiva sostenuta assai probabilmente dalla presenza di un batterio denominato helicobacter pylori.

Tipicamente la presenza di questo germe attiva il tessuto linfatico gastrico che reagisce.

I linfociti se sono numerosi si aggregano in gruppi che assumono un contorno nodulare. La cosa che non fa pensare alla malignità degli aggregati è il passaggio dello scritto dove il patologo dice "senza evidenza di lesione linfoepiteliale".

Direi che è opportuno contattare un gastroenterologo per trattare la gastrite e l'helicobacter. Seguiranno controlli periodici endoscopici.

Cari saluti

Carlo Pastore
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  • Pagina:
  • 1
  • 2