3317612698 - 3319584817
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Questo forum è dedicato alle domande dei pazienti al dott. Pastore. La consultazione degli articoli è libera mentre per inserire le vostre domande è necessario effettuare la registrazione al sito. Vi preghiamo di usare pseudonimi nella registrazione evitando di riportare nelle domande, dati personali e/o sensibili che facciano risalire alla vostra identita o a quella dei pazienti non permettendoci di rispondervi nel rispetto della legge sulla privacy. Gli articoli verranno pubblicati solo dopo approvazione del moderatore. Per doverosa informazione, si ricorda che la visita medica effettuata dal proprio medico abituale rappresenta il solo strumento diagnostico per un'efficace trattamento terapeutico. I consigli forniti in questo sito devono essere intesi semplicemente come suggerimenti di comportamento
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: Linfangite carcinomatosa metastatica

Linfangite carcinomatosa metastatica 8 Mesi 4 Settimane fa #2381

  • fabio81
  • Avatar di fabio81
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 7
  • Karma: 0
Buonasera,
mi scusi se la ricontatto, è da qualche tempo che ho un dubbio circa la modalità di trattamento del carcinoma, ovvero:
mia madre è stata operata senza aver previamente eseguito degli esami diagnostici (PET\TAC, SCINTIGRAFIA,RISONANZA MAGNETICA) in quanto considerato come intervento di routine per carcinoma localizzato.
Durante l'intervento si sono resi conto che c'era un altra grossa massa "cementificata" intorno un'arteria e 21 linfonodi ascellari infetti.
La domanda è:
Andava operata o l'intervento stesso può aver accellerato la diffusione metastatica in tutto il corpo (come da tac riscontrato)?

Grazie.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Linfangite carcinomatosa metastatica 8 Mesi 4 Settimane fa #2382

  • fabio81
  • Avatar di fabio81
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 7
  • Karma: 0
Buonasera,
mi scusi se la ricontatto, è da qualche tempo che ho un dubbio circa la modalità di trattamento del carcinoma, ovvero:
mia madre è stata operata senza aver previamente eseguito degli esami diagnostici (PET\TAC, SCINTIGRAFIA,RISONANZA MAGNETICA) in quanto considerato come intervento di routine per carcinoma localizzato.
Durante l'intervento si sono resi conto che c'era un altra grossa massa "cementificata" intorno un'arteria e 21 linfonodi ascellari infetti.
La domanda è:
Andava operata o l'intervento stesso può aver accellerato la diffusione metastatica in tutto il corpo (come da tac riscontrato)?

Grazie.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Linfangite carcinomatosa metastatica 8 Mesi 4 Settimane fa #2383

  • carlopastore
  • Avatar di carlopastore
  • Offline
  • Moderator
  • Messaggi: 613
  • Ringraziamenti ricevuti 87
  • Karma: 3
Buonasera a lei.

Buona norma generale è eseguire la stadiazione completa preintervento.

Parlando del quesito specifico comunque non è l'intervento che ha accelerato la diffusione di malattia; si trattava assai probabilmente di patologia già avanzata al momento della diagnosi.

Cari saluti

Prof. Carlo Pastore, oncologo - www.ipertermiaitalia.it
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Linfangite carcinomatosa metastatica 8 Mesi 3 Settimane fa #2384

  • fabio81
  • Avatar di fabio81
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 7
  • Karma: 0
Buonasera dottore,
ieri ci è stato fornito il protocollo chemioterapico METEORA II con somministrazione orale fino al 19 aprile, data in cui incontreremo nuovamente l'oncologa:

-Ciclofosfamide 50mg (1 compressa al mattino dopo colazione)
-Nevelbine 20mg (2 compresse giorni dispari settimana per 4)
-Xeloda 500mg (3 compresse al giorno: mattino/pomeriggio/sera)

Come reputa questa terapia?
Il fatto che sia in compresse riduce l'efficacia del trattamento?

Grazie molte...
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Linfangite carcinomatosa metastatica 8 Mesi 3 Settimane fa #2385

  • carlopastore
  • Avatar di carlopastore
  • Offline
  • Moderator
  • Messaggi: 613
  • Ringraziamenti ricevuti 87
  • Karma: 3
Buonasera.

Terapia potenzialmente valida.

La somministrazione orale non impatta sull'efficacia.

Cari saluti

Prof. Carlo Pastore, oncologo - www.ipertermiaitalia.it
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  • Pagina:
  • 1
  • 2