3317612698 - 3319584817
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Questo forum è dedicato alle domande dei pazienti al dott. Pastore. La consultazione degli articoli è libera mentre per inserire le vostre domande è necessario effettuare la registrazione al sito. Vi preghiamo di usare pseudonimi nella registrazione evitando di riportare nelle domande, dati personali e/o sensibili che facciano risalire alla vostra identita o a quella dei pazienti non permettendoci di rispondervi nel rispetto della legge sulla privacy. Gli articoli verranno pubblicati solo dopo approvazione del moderatore. Per doverosa informazione, si ricorda che la visita medica effettuata dal proprio medico abituale rappresenta il solo strumento diagnostico per un'efficace trattamento terapeutico. I consigli forniti in questo sito devono essere intesi semplicemente come suggerimenti di comportamento

ARGOMENTO: melanoma

melanoma 3 Mesi 2 Giorni fa #2284

  • gabriella
  • Avatar di gabriella
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 1
  • Karma: 0
Buongiorno Dottore 7 mesi fa ho avuto un melanoma PT2b stadio IIA con apliamento e linfonodo sentinella negativo ho fatto 2 tac con contrasto una a gennaio e l'ultima a giugno con le relative analisi del sangue ed una ecografia linfonoidale negativa . Adesso devo fare un altro controllo a Novembre..
Le chiedo cortesemente come mai non ci sono terapie di prevenzione e se la ipetermia nel mio caso può essere utile..
La ringrazio
Gabriella
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

melanoma 3 Mesi 2 Giorni fa #2285

  • carlopastore
  • Avatar di carlopastore
  • Offline
  • Moderator
  • Messaggi: 574
  • Ringraziamenti ricevuti 84
  • Karma: 3
Gentile Gabriella,

per una forma neoplastica di questa tipologia ed in questo stadio si effettuano solo controlli periodici essendo il rischio teorico di recidiva basso. Quindi assolutamente opportuno ed idoneo quanto consigliato e programmato.

Il melanoma è patologia che comunque risente positivamente di una adeguata reattività immunitaria; pertanto nei controlli periodici di follow-up oncologico che sono solito prescrivere ai miei Pazienti, includo anche esami atti a verificare lo stato immunitario come ad esempio la tipizzazione linfocitaria con determinazione dei t-reg. Verificare il numero, la suddivisione per tipologia recettoriale e la reattività dei linfociti è utile.

Inoltre quale marker oltre LDH è utile determinare il dosaggio ematico di S100.

Per quanto riguarda l'ipertermia capacitiva profonda a radiofrequenza è terapia locoregionale e quindi, in questa condizione clinica, non opportuna e non indicata.

Un approccio in ipertermia total body può essere utile solo se lo si immagina nella sua veste di miglioramento della reattività linfocitaria.

Una integrazione fitoterapica ugualmente si potrebbe impostare come coadiuvante della reattività immunitaria.

Un caro saluto ed un grande in bocca al lupo per tutto

Prof. Carlo Pastore, oncologo - www.ipertermiaitalia.it
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
The following user(s) said Thank You: gabriella