3319584817
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Questo forum è dedicato alle domande dei pazienti al dott. Pastore. La consultazione degli articoli è libera mentre per inserire le vostre domande è necessario effettuare la registrazione al sito. Vi preghiamo di usare pseudonimi nella registrazione evitando di riportare nelle domande, dati personali e/o sensibili che facciano risalire alla vostra identita o a quella dei pazienti non permettendoci di rispondervi nel rispetto della legge sulla privacy. Gli articoli verranno pubblicati solo dopo approvazione del moderatore. Per doverosa informazione, si ricorda che la visita medica effettuata dal proprio medico abituale rappresenta il solo strumento diagnostico per un'efficace trattamento terapeutico. I consigli forniti in questo sito devono essere intesi semplicemente come suggerimenti di comportamento

ARGOMENTO: Neoplasia retto

Neoplasia retto 5 Anni 11 Mesi fa #1670

  • Mariacas
  • Avatar di Mariacas
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 3
  • Karma: 0
Gentile Dottor Pastore,
due mesi fa a mia madre (63 anni) è stata diagnosticata una neoplasia del retto.
La TAC ha rivelato i seguenti risultati: "presenti multiple lesioni nodulari solide a carico di entrambi i polmoni, con diam.max. di 2 cm al LIS, da riferire a lesioni etero secondarie.
Fegato nei limiti morfovolumetrici, a densità parenchimale finemente disomogenea, senza visibilità di lesioni focali.
Non visibili linfoadenopatie delle stazioni intercavo-paraortiche, iliache ed otturatorie.
Nei limiti morfovolumetrici la milza, il pancreas ed i reni, a buona funzione escretoria.
Vescica ben distesa, a pareti di regolare spessore.
Nei limiti morfovolumetrici utero ed annessi
Ispessimento delle pareti del colon alla giunzione retto-sigma, con presenza di un linfonodo pericolino a destra del diam. Di 1 cm."
Il chirurgo ha ritenuto di operarla dopo pochi giorni in quanto rischiava un'occlusione totale del retto.
La diagnosi risultante dall’esame istologico è la seguente::
1. adenocarcinoma del retto moderatamente differenziato, con focali aspetti mucinosi, ulcerato, con aree di necrosi, infiltrante la parete fino al tessuto adiposo periviscerale. presenza di immagini di angioinvasione e di invasione perineurale.
metastasi ad uno dei linfonodi isolati.
stadio patologico pT3 (V1) pN1a-G2 sec AJCC; Stadio B2 (sec. Astler e Coller)
2. tessuto fibroadiposo libero da neoplasia
3. in entrambi i frammenti in esame, presenza di infiltrazione neoplastica
Dopo 40 giorni dall’intervento l'oncologo le ha prescritto la terapia “secondo lo schema xeliri-beva”. Dopo il trattamento in day hospital assume xeloda 500mg (3cp dopo colazione e 3 cp dopo cena per 14 giorni).
Al momento ha effettuato il secondo ciclo di chemioterapia e mi piacerebbe avere un suo parere sulla terapia che le è stata prescritta.
Ho notato inoltre che nella cartella clinica viene riportato il livello “G3” anziché il “G2” (risultate dell’esame istologico) è un errore secondo Lei?
Vorrei inoltre sapere quando è consigliata la radioterapia. Nel caso di mia madre sarebbe indicata?
In ultimo, vorrei avere una Sua opinione sulla gravità della situazione e sulle probabilità di guarigione.
La ringrazio di cuore anticipatamente
Maria
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: Neoplasia retto 5 Anni 11 Mesi fa #1671

  • carlopastore
  • Avatar di carlopastore
  • Offline
  • Moderator
  • Messaggi: 623
  • Ringraziamenti ricevuti 87
  • Karma: 3
Gentile Sig.ra Maria,

da quanto leggo alla TC è presente un coinvolgimento polmonare di malattia. Pertanto globalmente è un quarto stadio di malattia. La terapia prescritta è corretta e da quanto leggo non vi è indicazione a trattamento radiante. Nella descrizione istologica su pezzo operatorio leggo "moderatamente differenziato" quindi il grading corrisponde ad un G2. Di fatto la prognosi è legata, allo stato attuale, alla diffusione polmonare. Suggerirei un nuovo controllo TC dopo 3 cicli di chemioterapia per verificare l'andamento globale.

Cari saluti ed un grande in bocca al lupo per tutto

Dr. Carlo Pastore, oncologo - www.ipertermiaitalia.it
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
The following user(s) said Thank You: Mariacas

Re: Neoplasia retto 5 Anni 11 Mesi fa #1672

  • Mariacas
  • Avatar di Mariacas
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 3
  • Karma: 0
Gentile Dott. Pastore,
La ringrazio di cuore per la risposta e anche per la tempestività.
Mi piacerebbe avere un Suo parere anche sul test KRAS. Non sarebbe stato utile nel caso di mia madre? Come mai non l'hanno fatto?
Volevo scriverlo nel post precedente ma mi è sfuggito.
Cari saluti
Maria
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: Neoplasia retto 5 Anni 11 Mesi fa #1673

  • carlopastore
  • Avatar di carlopastore
  • Offline
  • Moderator
  • Messaggi: 623
  • Ringraziamenti ricevuti 87
  • Karma: 3
Gentile Maria,

la determinazione su preparato istologico nel caso specifico di EGFR e K-RAS è ormai pratica di routine. Utile sicuramente per determinare l'eventuale responsività delle cellule a farmaci a bersaglio molecolare quali cetuximab e panitumumab. Se non è stato eseguito si può comunque eseguire in un secondo momento su preparato istologico conservato.

Cari saluti

Dr. Carlo Pastore, oncologo - www.ipertermiaitalia.it
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
The following user(s) said Thank You: Mariacas

Re: Neoplasia retto 5 Anni 11 Mesi fa #1675

  • Mariacas
  • Avatar di Mariacas
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 3
  • Karma: 0
Grazie ancora dottore.

Cari saluti
Maria
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: Neoplasia retto 5 Anni 11 Mesi fa #1677

  • carlopastore
  • Avatar di carlopastore
  • Offline
  • Moderator
  • Messaggi: 623
  • Ringraziamenti ricevuti 87
  • Karma: 3
Di nulla.

Cari saluti

Carlo Pastore
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  Prenota visita