3319584817
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Questo forum è dedicato alle domande dei pazienti al dott. Pastore. La consultazione degli articoli è libera mentre per inserire le vostre domande è necessario effettuare la registrazione al sito. Vi preghiamo di usare pseudonimi nella registrazione evitando di riportare nelle domande, dati personali e/o sensibili che facciano risalire alla vostra identita o a quella dei pazienti non permettendoci di rispondervi nel rispetto della legge sulla privacy. Gli articoli verranno pubblicati solo dopo approvazione del moderatore. Per doverosa informazione, si ricorda che la visita medica effettuata dal proprio medico abituale rappresenta il solo strumento diagnostico per un'efficace trattamento terapeutico. I consigli forniti in questo sito devono essere intesi semplicemente come suggerimenti di comportamento

ARGOMENTO: area cicatriziale?

area cicatriziale? 9 Anni 9 Mesi fa #136

  • Monica
  • Avatar di Monica
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 5
  • Karma: 0
Caro dottore ho 29 anni e sono stata operata di tumore al seno sn il 7 aprile pt1c M0NO G1, carcinoma cribriforme di 1,5x1,2 e circondato da tessuto sano, recettori positivi al 90%, Ki67 15%,cerb neg e sentinella neg. Ho fatto un controllo con ecomammaria post chemioterapia 15 giorni fa e ho cominciato da 5 giorni la radioterapia avendo avuto la quadrantectomia e a seguire farò l'ormonoterapia. L'eco mammaria però mi preoccupa un pò e scrive:
a sinistra tra QSI e QII, al di sotto della cicatrice chirurgica, si osserva area similnodulare (mm11) di relativa ipoecogenicità, con forte assorbimento acustico, ma che non mostra significativi segnali di flusso intra e perilesionali al CFM. Reperto che necessita comunque di ulteriori indagini per la caratterizzazione (area cicatriziale? altro?).
A dx: ecostruttura ghiandolare finemente dismogenea, ma senza evidenti formazioni nodulari di tipo solido o cistico.
Cavi ascellari liberi da lesioni linfoadenopatiche.
Premesso che ancora due mesi fa sentivo sotto la cicatrice un area dura più estesa dettomi dal chirurgo e dal mio oncologo che si trattava della cicatrice interna. Sono però un pò preoccupata. Possibile che dopo nemmeno 5 mesi posso già dubitare di una recidiva? o potrebbe essere in effetti tessuto cicatriziale? l'assorbimento acustico è indice di carcinoma? grazie
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:area cicatriziale? 9 Anni 9 Mesi fa #137

  • carlopastore
  • Avatar di carlopastore
Cara Amica,

a mio avviso si tratta di un area cicatriziale e le caratteristiche ecografiche pur non essendo dirimenti al 100% fanno pensare a questo. La giovane età impone lo scrupolo di approfondire. Secondo me la strada migliore è asportare la formazione in oggetto; in alternativa tipizzarla meglio con una RMN del seno.

Tienimi aggiornato

un caro saluto

Carlo Pastore
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:area cicatriziale? 9 Anni 9 Mesi fa #138

  • Monica
  • Avatar di Monica
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 5
  • Karma: 0
Caro dottore grazie per il suggerimento. Ieri sono stata dal mio oncologo il quale pensa di farmi fare un agoaspirato ecoguidato per il giorno 16 settembre. Visto che sono in trattamento radioterapico da pochi giorni, ci sono controindicazioni ad eseguire tale esame in corso di radioterapia? Spero vivamente che sia un area cicatriziale. Secondo lei va bene anche fare l'agoaspirato come dice il mio oncologo? Ancora grazie
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:area cicatriziale? 9 Anni 9 Mesi fa #139

  • carlopastore
  • Avatar di carlopastore
Cara Monica,

anche l'agoaspirato può essere utile. Soprattutto se esguito da persona esperta. Non vi è problema ad eseguirlo ora.

Tienimi aggiornato

un caro saluto ed un grande in bocca al lupo

Carlo Pastore
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:area cicatriziale? 9 Anni 8 Mesi fa #146

  • Monica
  • Avatar di Monica
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 5
  • Karma: 0
Caro dottore ho ritirato ieri il risultato dell'agoaspirato che dice:
Negativo per cellule maligne. Il quadro citologico appare caratterizzato da adipociti maturi frammisti a poche cellule duttali prive di significative atipie e ad istiociti schiumosi talvolta giganti e multinucleati.
E' tutto normale e posso stare tranquilla? o c'è bisogno di approfondire ulteriormente? può ritenersi tessuto cicatriziale?
Grazie sempre per la disponibilità che dimostra.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:area cicatriziale? 9 Anni 8 Mesi fa #147

  • carlopastore
  • Avatar di carlopastore
Cara Monica,

direi che il risultato è tranquillizzante. Io in via precauzionale suggerirei un controllo ecografico periodico. Un caro saluto

Carlo Pastore
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  Prenota visita