3319584817
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Questo forum è dedicato alle domande dei pazienti al dott. Pastore. La consultazione degli articoli è libera mentre per inserire le vostre domande è necessario effettuare la registrazione al sito. Vi preghiamo di usare pseudonimi nella registrazione evitando di riportare nelle domande, dati personali e/o sensibili che facciano risalire alla vostra identita o a quella dei pazienti non permettendoci di rispondervi nel rispetto della legge sulla privacy. Gli articoli verranno pubblicati solo dopo approvazione del moderatore. Per doverosa informazione, si ricorda che la visita medica effettuata dal proprio medico abituale rappresenta il solo strumento diagnostico per un'efficace trattamento terapeutico. I consigli forniti in questo sito devono essere intesi semplicemente come suggerimenti di comportamento

ARGOMENTO: Tumore al polmone

Tumore al polmone 7 Anni 5 Mesi fa #1219

  • Rosetta
  • Avatar di Rosetta
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 1
  • Karma: 0
Gentile dottore,ho bisogno di consigli ,si tratta di mio padre gli è stato diagnosticato ,tramite le analisi del liquido estratto tramite toracentesi,cellule tumorali maligne,è stato infatti ricoverato 2 volte in 2 mesi e mezzo per versamento pleurico nel polmone destro,l'unico disturbo è una tosse insistente e secca e stanchezza.Lui non sà l'esito negativo perché conoscendolo andrebbe giù di morale,e nello stesso tempo non accetterebbe nessuna cura,cosa devo fare?ha 85anni è molto attivo ,ha una fibrillazione atriale e niente altro,se lo lasciamo vivere così senza cure cosa gli aspetta di preciso,e per quanto tempo lo avremmo. Tra noi? La prego ci tecno a un suo parere perchè non sò proprio cosa fare .grazie mille .
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: Tumore al polmone 7 Anni 5 Mesi fa #1220

  • carlopastore
  • Avatar di carlopastore
  • Offline
  • Moderator
  • Messaggi: 623
  • Ringraziamenti ricevuti 87
  • Karma: 3
Gentile Rosetta,

da quanto trascrivi è difficile fornire risposte precise. Non sappiamo se la malattia è diffusa al di la del polmone e del coinvolgimento pleurico, non sappiamo l'istologia della malattia. L'unica cosa certa è che il coinvolgimento pleurico controindica una strada chirurgica. L'età e le problematiche cardiologiche impongono estrema attenzione con i trattamenti farmacologici. Quello che si potrebbe prospettare è un trattamento in chemioterapia metronomica (valutando condizioni generali ed esami ematochimici) abbinato ad ipertermia (ovviamente se il versamento pleurico è massivo va aspirato prima di intraprendere ipertermia). Il tutto dopo aver avuto comunque una idea della diffusione di malattia a mezzo TC total body con mdc e scintigrafia ossea.

Cari saluti

Dr. Carlo Pastore, oncologo - www.ipertermiaitalia.it
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
The following user(s) said Thank You: Rosetta
  Prenota visita