3319584817
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Questo forum è dedicato alle domande dei pazienti al dott. Pastore. La consultazione degli articoli è libera mentre per inserire le vostre domande è necessario effettuare la registrazione al sito. Vi preghiamo di usare pseudonimi nella registrazione evitando di riportare nelle domande, dati personali e/o sensibili che facciano risalire alla vostra identita o a quella dei pazienti non permettendoci di rispondervi nel rispetto della legge sulla privacy. Gli articoli verranno pubblicati solo dopo approvazione del moderatore. Per doverosa informazione, si ricorda che la visita medica effettuata dal proprio medico abituale rappresenta il solo strumento diagnostico per un'efficace trattamento terapeutico. I consigli forniti in questo sito devono essere intesi semplicemente come suggerimenti di comportamento

ARGOMENTO: domanda

domanda 7 Anni 8 Mesi fa #1125

  • nicola
  • Avatar di nicola
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 7
  • Karma: 0
buongiorno dottore le ho scritto qualche giorno fa" riguardo mia mamma,esami del sangue perfetti tratte ca 15-3 risultato a 33,ieri referto della pet..sono evidenziati multipli focali accumuli deltracciante significativi per lesioni neoproduttive ad elevato metabolismo glucidico in sede linfonodale ascellare destra(estesi al retropettorale) meno evidenti a sinistra ,sovra e sotttoclaveari destri,della catena mammaria interna destra,mediastinici,ilari polmonari,paraortocavali. Altri patologici accumuli polmonari bilateralmente ed in sede schelettrica(sacro,ali iliache,destro,d2,d5,d8,d9,d12,arco medio della sesta costola destra... lunedi enta per un prericovero con biopsia per decidere la cura le ha detto il dottore,prima dell'intervento...grazie volevo sapere se si risolvera" come ventanni fa"..
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: domanda 7 Anni 8 Mesi fa #1126

  • carlopastore
  • Avatar di carlopastore
  • Offline
  • Moderator
  • Messaggi: 623
  • Ringraziamenti ricevuti 87
  • Karma: 3
Gentile Sig. Nicola,

quanto descritto depone per una patologia neoplastica diffusa non suscettibile di intervento chirurgico. La biopsia evidenzierà la migliore strategia farmacologica possibile. L'ipertermia potrà essere impiegata come ulteriore coadiuvante. Impossibile stabilire con i dati disponibili l'andamento della malattia nel tempo.

Cari saluti

Dr. Carlo Pastore, oncologo - www.ipertermiaitalia.it
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  Prenota visita