3319584817 - 3911216046
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Questo forum è dedicato alle domande dei pazienti al dott. Pastore. La consultazione degli articoli è libera mentre per inserire le vostre domande è necessario effettuare la registrazione al sito. Vi preghiamo di usare pseudonimi nella registrazione evitando di riportare nelle domande, dati personali e/o sensibili che facciano risalire alla vostra identita o a quella dei pazienti non permettendoci di rispondervi nel rispetto della legge sulla privacy. Gli articoli verranno pubblicati solo dopo approvazione del moderatore. Per doverosa informazione, si ricorda che la visita medica effettuata dal proprio medico abituale rappresenta il solo strumento diagnostico per un'efficace trattamento terapeutico. I consigli forniti in questo sito devono essere intesi semplicemente come suggerimenti di comportamento
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO:

Re:Metastasi Fegato. 14 Anni 11 Mesi fa #127

  • Piero
  • Avatar di Piero Autore della discussione
Ciao,

no non sta' facendo nessuna terapia contro il tumore.
Sta' soltanto assumendo i segg. farmaci piu' volte in diversi momenti della giornata:

Unipril
Plasil
Deltacortene
Aldactone
Laevolac
Lansox
Oramorph al bisogno (pero' gli provoca pesantezza allo stomaco)

Cosa possiamo dargli per alleviargli la sensazione di pesantezza e di pienezza allo stomaco, sta' mangiando di meno.
C'e' qualcosa di piu' specifico?
Ho parlato con quelli dell' assistenza domiciliare che mi hanno detto che sarebbero disponibili a fargli delle flebo, l' importante che non contengano chemioterapico...
Un qualcosa di ormonale o vitaminico?
Aiutaci siamo all' ultima spiaggia...

Ciao

Piero

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Re:Metastasi Fegato. 14 Anni 11 Mesi fa #128

  • carlopastore
  • Avatar di carlopastore
Caro Piero,

senz'altro ti aiuto e volentieri. Allora: innanzitutto le puoi dare delle gocce di Synchrolevels sublinguali. E' un integratore che contiene anche l'estratto embrionario di Zebra fish. Tale estratto secondo recenti studi sperimentali renderebbe meno aggressive le cellule tumorali e comunque integra le carenze dell'organismo. Si somministra nella misura di 2ml per tre volte al dì sotto la lingua a digiuno. Si tiene 30 secondi sotto la lingua e poi si deglutisce. Aggiungerei anche Motilex in compresse prima di pranzo e cena per stimolare un pò la peristalsi intestinale. Inoltre il medrossiprogesterone acetato (uno dei nomi commerciali è Megestil) stimola l'appetito e ne dovrebbe assumere una compressa al dì. Importante anche dare un dosaggio adeguato di deltacortene poichè il cortisone in questi casi aiuta. Purtroppo a distanza di più non posso dire poichè occorrerebbe visitare il paziente e valutarlo nella sua globalità.

Resto a disposizione, un caro saluto

Carlo Pastore

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
  • 2
Tempo creazione pagina: 0.073 secondi
  Prenota visita